Ciack

In linea diretta e in collaborazione con il sito myMovies.it

Apples

Ricostruire una vita
***--(mymonetro: 3,06)

Regia di Christos Nikou. Con Aris Servetalis, Sofia Georgovasili, Anna Kalaitzidou, Argyris Bakirtzis, Kostas Laskos, Babis Makridis, Kimon Fioretos, Costas Xikominos, Alexandra Aidini.
Genere Drammatico - Grecia, Polonia, Slovenia, 2020. Durata 90 minuti circa.

Aris, un uomo solitario, è una delle tante vittime di una pandemia che causa un'amnesia tanto improvvisa quanto irreversibile. Accetta di prendere parte ad un trattamento sperimentale che prevede una costruzione a tappe di una nuova personalità. Il suo incontro con Anna, a sua volta partecipante al trattamento, lo spinge a ripensare il proprio futuro.

A Roma:
- Cinema Eurcine Multisala (00:00)
- Cinema Giulio Cesare (00:00)
- Cinema King (00:00)
- Cinema Mignon (00:00)
- Cinema Nuovo Olimpia (00:00)
- Cinema Quattro Fontane (00:00)

In provincia di Roma: Frascati



Kentannos

Vivere fino a cent'anni
**1/2--(mymonetro: 2,50)

Regia di Victor Cruz (II). Con Panchita Castillo, Pablo Castillo Carrillo, Calixto Carrillo, Adolfo Melis, Delia Melis, Antonio Cabiddu, Tomi Menaka, Haru Yamashiro, Kiko Tsuchida.
Genere Documentario - Italia, Argentina, 2019. Durata 90 minuti circa.

Panchita ha 101 anni e vive nel distretto di Nicoya, in Costa Rica, una delle zone più lussureggianti del Paese, dove vanno a trovarla i suoi due figli, a cui non sa spiegare il segreto della sua longevità, che "solo Dio lo sa". Nicoya è infatti "la provincia più longeva di tutto il mondo" e Denis, giovane poliziotto locale, sul posto conduce programmi in una piccola radio e anima anche la struttura per anziani, dove fa ballare la salsa alle signore come Sarita, 93 primavere. Pachito, anni 98, non riesce a staccarsi dal suo cavallo adorato, Corazon, e quando lo monta si sente un cowboy da film di Sergio Leone.

A Roma:
- Cinema Caravaggio (00:00)



Sole alto

Storie d'amore e di guerra nell'ex Jugoslavia
***1/2-(mymonetro: 3,63)

Regia di Dalibor Matanic. Con Tihana Lazovic, Goran Markovic, Nives Ivankovic, Mira Banjac, Slavko Sobin, Dado Cosic, Trpimir Jurkic, Lukrecija Tudor, Stipe Radoja, Tara Rosandic, Ksenija Marinkovic.
Genere Drammatico - Croazia, Serbia, Slovenia, 2015. Durata 123 minuti circa.

1991. Jelena e Ivan si amano stanno per lasciare i paesi in cui vivono per trasferirsi a Zagabria. Ma lei è serba e lui croato e i primi segnali dell'esplodere dell'odio etnico non aiutano questo loro progetto. 2001. Dopo il conflitto la giovane serba Nataša torna con la madre nella casa in cui avevano vissuto e in cui la guerra ha lasciato profonde ferite che segnano anche gli animi. Ante, croato, accetta di lavorare nell'edificio per riattarlo ma la ragazza non sopporta la sua presenza. 2011. Luka, croato, torna al paese in occasione di una festa dopo una lunga assenza. Va a trovare i genitori che non vede da tempo ma, soprattutto, decide di recarsi a casa di Marija, serba con la quale ha avuto molto di più di una relazione.

A Roma:
- Cinema Caravaggio (00:00)



I nostri partners

Oasi Park, il parco divertimenti per tutta la famiglia a Roma.

5000 mq di fantasia e divertimento

Copyright 2020 © by Alessio De Silvestro - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia non autorizzata