Ciack

In linea diretta e in collaborazione con il sito myMovies.it

Cosa sarà

Una storia autobiografica per Francesco Bruni
***--(mymonetro: 3,38)

Regia di Francesco Bruni. Con Kim Rossi Stuart, Lorenza Indovina, Barbara Ronchi, Giuseppe Pambieri, Raffaella Lebboroni, Nicola Nocella, Fotinì Peluso, Tancredi Galli, Elettra Dallimore Mallaby, Stefano Rossi Giordani, Antonino Bruschetta.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 101 minuti circa.

Bruno Salvati è un regista di "commedie che non fanno ridere" e di film che "non vuole" e "non vede" nessuno. Si è separato da poco e controvoglia dalla moglie, e sospetta di essere già stato rimpiazzato da un'amante (con l'apostrofo, in quanto femmina). I due figli Adele e Tito sono l'una studiosa e volitiva, l'altro vago e cannaiolo. Nella sua vita all'improvviso irrompe una di quelle malattie dal nome impronunciabile e dal significato terribile: la mielodisplasia. Occorre un donatore di midollo da cui trarre le cellule staminali per uscirne vivi, e i donatori non sono necessariamente compatibili, o presenti.

A Roma:
- Cinema Eurcine Multisala (00:00)
- Cinema Giulio Cesare (00:00)
- Cinema King (00:00)
- Cinema Mignon (00:00)
- Cinema Nuovo Olimpia (00:00)



Imprevisti Digitali

Un cloud pericoloso
***--(mymonetro: 3,27)

Regia di Benoît Delépine, Gustave Kervern. Con Blanche Gardin, Denis Podalydès, Corinne Masiero, Vincent Lacoste, Benoît Poelvoorde, Bouli Lanners, Yolande Moreau, Jackie Berroyer, Denis O'Hare, Michel Houellebecq, Avant Strangel.
Genere Drammatico - Francia, 2020. Durata 106 minuti circa.

In un quartiere periferico seguiamo le vicende di tre vicini di casa alle prese con il mondo dei social media. Marie, che vive da sola dopo che il figlio adolescente è andato a vivere con l'ex marito, si trova coinvolta nel tentativo di far cancellare dalla rete un video che la riprende in attività sessuale. Bertrand, che non sa resistere alle chiamate di una certa Miranda che chiama da un call center, al contempo cerca di proteggere la figlia che è vittima di cyberbullismo. Christine, che ha perso il lavoro a causa della sua dipendenza dalle serie tv, si è messa ora nel giro del trasporto Uber ma ritiene che la valutazione che le viene attribuita sia nettamente inferiore alla qualità delle sue prestazioni come autista. Da soli hanno poca speranza di ottenere risultati positivi. Ma se si coalizzassero?

A Roma:
- Palma (Trevignano Romano) (15:00 - - - 18:00 - - - 21:00)



The Specials - Fuori dal comune

Un buddy movie mancato in cui si esplora l'impegno sociale senza rinunciare a una storia coinvolgente
***--(mymonetro: 3,42)

Regia di Olivier Nakache, Eric Toledano. Con Vincent Cassel, Reda Kateb, Hélène Vincent, Bryan Mialoundama, Alban Ivanov, Benjamin Lesieur, Catherine Mouchet, Frédéric Pierrot, Lyna Khoudri, Aloïse Sauvage, Christian Benedetti, Manda Touré, Pauline Clément, Anne Azoulay, Saïd Benchnafa, Diong-Kéba Tacu.
Genere Commedia - Francia, 2019. Durata 114 minuti circa.

Malik e Bruno sono una coppia di amici e colleghi, al lavoro in modo complementare per aiutare giovani in difficoltà, tra guida terapeutica, inserimento nel mondo del lavoro e ovviamente assistenza pratica quotidiana per ragazzi affetti da autismo, a loro volta gestiti da istruttori cresciuti in situazioni disagiate. Uno musulmano e l'altro ebreo, uno padre di famiglia e l'altro "vittima" di una serie di appuntamenti al buio organizzati da amici e colleghi, Bruno e Malik passano le giornate a battere le strade di Parigi occupandosi di decine di ragazzi come Dylan, alla ricerca di un senso di responsabilità, Joseph, che insiste nel suonare l'allarme sulla metropolitana, e Valentin, costretto a indossare un casco da pugile per proteggersi dai suoi stessi raptus di violenza.

A Roma:
- Cinema Eurcine Multisala (00:00)
- Cinema Giulio Cesare (00:00)
- Cinema King (00:00)
- Cinema Mignon (00:00)
- Cinema Nuovo Olimpia (00:00)
- Cinema Quattro Fontane (00:00)



Le sorelle Macaluso

Dall'infanzia alla vecchiaia
***--(mymonetro: 3,26)

Regia di Emma Dante. Con Alissa Maria Orlando, Laura Giordani, Rosalba Bologna, Susanna Piraino, Serena Barone, Maria Rosaria Alati, Anita Pomario, Donatella Finocchiaro, Ileana Rigano, Eleonora De Luca, Simona Malato, Viola Pusateri.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 94 minuti circa.

C'è una terrazza a Palermo dove riparano le colombe e vivono le sorelle Macaluso. Maria danza, Pinuccia ama, Lia legge, Katia dispone, Antonella osserva. Le osserva azzuffarsi, truccarsi, inventarsi le giornate e rimandare la miseria. Antonella è la più piccina e intorno a lei ruota il mondo delle sorelle maggiori. Un giorno d'estate la portano 'a Charleston', un mare privato dove si bagnano incoscienti che la vita qualche volta bara. È un attimo e Antonella diventa il loro errore fatale, il loro segreto, il loro rimorso.

A Roma:
- Cinema Eurcine Multisala (00:00)
- Cinema Giulio Cesare (00:00)
- Cinema King (00:00)
- Cinema Mignon (00:00)
- Cinema Nuovo Olimpia (00:00)
- Cinema Quattro Fontane (00:00)



Se questo è amore

L'impossibile storia d'amore di una giovane prigioniera di Auschwitz e un ufficiale delle SS
***1/2-(mymonetro: 3,83)

Regia di Maya Sarfaty.
Genere Documentario - Israele, Austria, 2020. Durata 82 minuti circa.

Marzo 1942: il primo contingente che varca i cancelli del campo di Auschwitz-Birkenau è un gruppo di mille donne provenienti dalla Slovacchia. Le più fortunate tra loro vengono messe a lavorare nel Kanada, il fabbricato destinato allo smistamento dei beni dei prigionieri, a pochi passi dai forni crematori. Nel gruppo spicca Helena Citron: giovane e attraente, aspirante attrice, con la sua voce soave fa innamorare l'ufficiale austriaco delle SS Franz Wunsch. Il loro affetto, nato contro ogni probabilità, protegge Helena e altri dalla morte e dagli orrori del lager. Che si tratti di amore corrisposto o di senso di opportunità, la loro relazione avrà decisive conseguenze all'interno di quel campo di concentramento ma anche strascichi imprevisti nelle loro esistenze di sopravvissuti alla guerra. In particolare quando, grazie anche all'impegno di Simon Wiesenthal, tra gli anni '60 e '70 in Austria verranno individuati e processati settanta ex ufficiali delle SS ancora a piede libero.

A Roma:
- Cinema Eurcine Multisala (00:00)
- Cinema Giulio Cesare (00:00)
- Cinema King (00:00)
- Cinema Mignon (00:00)
- Cinema Nuovo Olimpia (00:00)
- Cinema Detour (21:00)



Rosa Pietra Stella

Una donna ribelle che si ritroverà clandestina in patria
***--(mymonetro: 3,04)

Regia di Marcello Sannino. Con Ivana Lotito, Ludovica Nasti, Imma Piro, Fabrizio Rongione.
Genere Drammatico - Italia, 2019. Durata 94 minuti circa.

È la storia di Carmela, una giovane donna bella e indomita, che vive a Portici con la madre e la figlia. Napoli, la vicina metropoli è il luogo dove Carmela cerca la vita. Mossa da uno spirito ribelle e dall'istinto di sopravvivenza segue le sue confuse ambizioni usando le poche armi che il destino le ha messo a disposizione. Tra i tanti piccoli lavoretti che cerca di svolgere ce n'è uno che a lei sembra un'occasione per svoltare: fare affari con gli immigrati per conto di un avvocato. A lei si affida anche Tarek, un quarantenne algerino che vive da molti anni a Napoli. Il fragile equilibrio della vita di Carmela crolla quando rischia di perdere la figlia portata via dai servizi sociali. Carmela, ormai clandestina in patria, farà di tutto per riconquistarla.

A Roma:
- Palma (Trevignano Romano) (16:00 - - - 19:00 - - - 22:00)



Nomad - In cammino con Bruce Chatwin

Viaggio per il mondo
***1/2-(mymonetro: 3,78)

Regia di Werner Herzog. Con Werner Herzog, Bruce Chatwin, Karin Eberhard, Nicholas Shakespeare, Elizabeth Chatwin, Petronella Vaarzon-Morel, Glenn Morrison, Michael Liddle Pula, Marcus Wheeler, Stefan Glowacz.
Genere Documentario - Gran Bretagna, 2019. Durata 85 minuti circa.

Durante gli ultimi anni della vita di Bruce Chatwin il regista tedesco Werner Herzog ha collaborato con lo scrittore inglese ad alcuni progetti e fra i due è nata un'amicizia istintiva e profonda. In Nomad Herzog ripercorre le tracce dei pellegrinaggi che Chatwin ha compiuto alla ricerca dell'anima del mondo, attraversando continenti con l'inseparabile zaino di pelle sulle spalle: quello zaino che ora appartiene a Herzog, e che diventa il terzo protagonista del film.

A Roma:
- Cinema Detour (10:00)



La candidata ideale

...
**1/2--(mymonetro: 2,74)

Regia di Haifaa Al-Mansour. Con Mila Al Zahrani, Dae Al Hilali, Khalid Abdulraheem, Shafi Alharthy, Nora Al Awadh, Tareq Al Khaldi, Khadeeja Mua'th, Rakan Abdulhaman, Nojoud Ahmed.
Genere Commedia drammatica - Arabia Saudita, 2019. Durata 101 minuti circa.

Maryam è una dottoressa consapevole della responsabilità del proprio ruolo che esercita in un piccolo ospedale in Arabia Saudita. Nonostante la sua professionalità deve lottare quotidianamente contro il pregiudizio diffuso nella società nei confronti delle donne. In famiglia, anche se ha un padre musicista di ampie vedute, sono inizialmente le sorelle a frenarne le prospettive per il futuro perché già hanno dovuto subire il precedente dileggio nei confronti della madre, cantante ora defunta. Quando, in seguito a una serie di contingenze, Maryam si ritrova a firmare i documenti per la candidatura alle elezioni per il Consiglio Comunale, la situazione si fa ancor più complicata.

A Roma:
- Palma (Trevignano Romano) (17:00 - - - 20:00)



Non conosci Papicha

Il sogno di Nedjma in un'Algeria in fermento
***1/2-(mymonetro: 3,56)

Regia di Mounia Meddour Gens. Con Lyna Khoudri, Shirine Boutella, Amira Hilda Douaouda, Yasin Houicha, Zahra Doumandji, Marwan Zeghbib, Aida Ghechoud, Meriem Medjkrane, Amine Mentseur.
Genere Drammatico - Francia, 2019. Durata 105 minuti circa.

Algeria, anni Novanta. Nedjma, 18 anni, studentessa ospite della Cittadella universitaria di Algeri, sogna di diventare stilista. Al calar della notte, scivola al di là della recinzione per raggiungere il night e vendere le sue creazioni alle 'papicha', giovani ragazze algerine. Quando la situazione politica e sociale del Paese inizia a deteriorarsi, Nedjma tira dritto per la sua strada e decide di organizzare una sfilata di moda.

A Roma:
- Cinema Eurcine Multisala (00:00)
- Cinema Giulio Cesare (00:00)
- Cinema King (00:00)
- Cinema Mignon (00:00)
- Cinema Nuovo Olimpia (00:00)
- Cinema Quattro Fontane (00:00)



Cosa resta della rivoluzione

La storia di Angela e della sua rivouluzione
**1/2--(mymonetro: 2,93)

Regia di Judith Davis. Con Judith Davis, Malik Zidi, Simon Bakhouche, Claire Dumas, Mélanie Bestel, Nadir Legrand, Mireille Perrier, Jean-Claude Leguay, Emilie Caen, Maxence Tual, Yasin Houicha, Slim El Hedli, Pat Belland, Samira Sedira, Samir Guesmi.
Genere Commedia - Francia, 2018. Durata 88 minuti circa.

Angela è una giovane urbanista convinta, con più di una ragione, di essere nata quando gli ideali maturati nel '68 erano ormai entrati nella stagione del riflusso. In lei però si sono radicati e vorrebbe lavorare per quel 'mondo migliore' a cui aspiravano i suoi genitori che invece hanno finito con il separarsi. Sua madre, Diane, l'ha lasciata quando era ancora piccola per ritirarsi a vivere in campagna e questo abbandono l'ha marcata profondamente.

A Roma:
- Cinema Detour (19:00)



La primavera di Christine

La guerra vista da una bambina di 9 anni
**1/2--(mymonetro: 2,50)

Regia di Mirjam Unger. Con Zita Gaier, Ursula Strauss, Gerald Votava, Paula Brunner, Krista Stadler, Hilde Dalik, Konstantin Khabenskiy, Lissy Pernthaler, Philip Mur, Peter Schorn.
Genere Drammatico - Austria, 2016. Durata 100 minuti circa.

Vienna 1945. Christine ha nove anni e insieme alla sorella più grande e alla madre trova rifugio dalle bombe nella villa di campagna dove sua madre prestava servizio in tempo di pace. In breve, la raggiungono il padre, ferito e disertore, e la proprietaria di casa con il figlio Gerald, dell'età di Christine. Trovare da mangiare e restare in vita è tutto ciò che conta, specie per gli adulti. Ma Christine è una bambina, coraggiosa e ribelle, e ciò a cui aspira di più è un amico. Lo troverà nel soldato russo Cohn, che prende alloggio nel gazebo della villa quando l'armata rossa fa di essa il suo quartier generale.

A Roma:
- Cinema Detour (15:00)



Il bambino è il maestro - Il metodo Montessori

Cos'è nella pratica il Metodo Montessori
***1/2-(mymonetro: 3,50)

Regia di Alexandre Mourot. Con Anny Duperey, Christian Maréchal, Alexandre Mourot, Hélène Deswaerte, Kate Short.
Genere Documentario - Francia, 2017. Durata 100 minuti circa.

Da poco diventato padre, Alexandre si interroga su quale sia il migliore metodo educativo per la sua prima figlia. Interessandosi al metodo Montessori, si decide a fare ricerca sul campo e posiziona la macchina da presa sui banchi della scuola Jeanne d'Arc di Roubaix, istituto che per primo in Francia l'ha adottato. Qui segue, una per una, le peculiari tappe d'apprendimento di ventotto bambini, che frequentano la classe del maestro Christian Maréchal. Tale osservazione si rivela una formidabile catena di scoperte positive e incoraggianti. La prima è che, come sostenuto dalla famosa pedagogista, il bambino "tende naturalmente a lavorare" e questo suo istinto va incoraggiato e favorito. Infatti mentre il suo interesse per gli enunciati orali è difficile da mantenere, quello per l'attività manuale riesce a trattenere la sua concentrazione.

A Roma:
- Cinema Detour (17:00)



La douleur

Una storia d'amore obbligata
***1/2-(mymonetro: 3,86)

Regia di Emmanuel Finkiel. Con Mélanie Thierry, Benoît Magimel, Benjamin Biolay, Shulamit Adar, Grégoire Leprince-Ringuet, Emmanuel Bourdieu, Anne-Lise Heimburger, Patrick Lizana, Joanna Grudzinska, Caroline Ducey.
Genere Drammatico - Francia, Belgio, Svizzera, 2017. Durata 127 minuti circa.

Giugno 1944. La Francia è ancora sotto l'occupazione tedesca. Lo scrittore Robert Antelme, grande figura della Resistenza, viene arrestato e deportato. La sua giovane moglie Marguerite, scrittrice e resistente, è sconvolta dall'angoscia di non avere notizie di lui. Quando incontra un agente francese della Gestapo, Rabier, si dimostra disposta a fare qualsiasi cosa per trovare il marito.

A Roma:
- Palma (Trevignano Romano) (16:00 - - - 19:00 - - - 22:00)



Almost Nothing - Cern: La scoperta del futuro

La cittadella delle grandi scoperte
***--(mymonetro: 3,00)

Regia di Anna de Manincor, Zimmer Frei.
Genere Documentario - Belgio, Francia, Italia, 2018. Durata 74 minuti circa.

Nel palazzo della conoscenza non ci sono molte risposte. Tante sono invece le domande e le ammissioni di ignoranza. Se non fosse così, se non ci fosse un così vasto bisogno di ricercare, scoprire e capire ciò che ancora non conosciamo, non avrebbe senso alcuno l'esistenza del CERN, l'organizzazione europea per la ricerca nucleare, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle.

A Roma:
- Palma (Trevignano Romano) (15:00 - - - 18:00 - - - 21:00)



Searching for Sugar Man

Due fan seguono le orme del cantautore Sixto Rodriguez, scomparso misteriosamente negli anni Settanta
****-(mymonetro: 4,32)

Regia di Malik Bendjelloul. Con Stephen 'Sugar' Segerman, Dennis Coffey, Mike Theodore, Dan Dimaggio, Jerome Ferretti, Steve Rowland, Willem Möller, Craig Bartholomew Strydom, Ilse Assmann, Steve M. Harris, Robbie Mann, Clarence Avant, Eva Rodriguez, Rodriguez, Regan Rodriguez, Sandra Rodriguez-Kennedy, Rick Emmerson, Rian Malan, Malik Bendjelloul.
Genere Documentario - Svezia, Gran Bretagna, Finlandia, 2012. Durata 86 minuti circa.

Detroit, primi anni Settanta. Sixto Rodriguez è il protagonista di una breve carriera discografica da cantautore, scoperto in un bar e con due album all'attivo, ben accolti ma privi di un grande appeal commerciale. Dopo un tour straordinariamente promettente, Rodriguez scompare senza lasciare traccia. Diverse le voci che si rincorrono nel tentativo di trovare una spiegazione plausibile alla scomparsa del cantautore. Almeno fino a quando due fan non si recano in Sudafrica e scoprono qualcosa di sorprendente.

A Roma:
- Palma (Trevignano Romano) (17:00 - - - 20:00)



Imprevisti Digitali

Un cloud pericoloso
***--(mymonetro: 3,27)

Regia di Benoît Delépine, Gustave Kervern. Con Blanche Gardin, Denis Podalydès, Corinne Masiero, Vincent Lacoste, Benoît Poelvoorde, Bouli Lanners, Yolande Moreau, Jackie Berroyer, Denis O'Hare, Michel Houellebecq, Avant Strangel.
Genere Drammatico - Francia, 2020. Durata 106 minuti circa.

In un quartiere periferico seguiamo le vicende di tre vicini di casa alle prese con il mondo dei social media. Marie, che vive da sola dopo che il figlio adolescente è andato a vivere con l'ex marito, si trova coinvolta nel tentativo di far cancellare dalla rete un video che la riprende in attività sessuale. Bertrand, che non sa resistere alle chiamate di una certa Miranda che chiama da un call center, al contempo cerca di proteggere la figlia che è vittima di cyberbullismo. Christine, che ha perso il lavoro a causa della sua dipendenza dalle serie tv, si è messa ora nel giro del trasporto Uber ma ritiene che la valutazione che le viene attribuita sia nettamente inferiore alla qualità delle sue prestazioni come autista. Da soli hanno poca speranza di ottenere risultati positivi. Ma se si coalizzassero?

A Roma:
- Cinema Eurcine Multisala (00:00)
- Cinema Giulio Cesare (00:00)
- Cinema King (00:00)
- Cinema Mignon (00:00)
- Cinema Nuovo Olimpia (00:00)
- Cinema Quattro Fontane (00:00)



Padrenostro

Diventare adulti
**---(mymonetro: 2,44)

Regia di Claudio Noce. Con Pierfrancesco Favino, Barbara Ronchi, Mattia Garaci, Francesco Gheghi, Anna Maria De Luca, Mario Pupella, Lea Favino, Eleonora De Luca, Antonio Gerardi, Francesco Colella, Marco Pancrazi, Simone Chiacchiararelli.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 120 minuti circa.

Roma, 1976. Valerio Le Rose è un bambino quando suo padre Alfonso, noto magistrato, subisce un attacco terroristico sotto casa. I genitori pensano che Valerio dorma, invece lui si sveglia e dal balcone assiste a parte della scena, anche se non ne parla con nessuno. Da quel momento la sua infanzia si consuma nella paura e in un costante stato di allerta, mentre i genitori cercano di celare a lui e alla sua sorellina Alice la pericolosità della loro esistenza sotto scorta. E l'antica abitudine di Valerio di inventarsi amici immaginari trova una materializzazione in Christian, un ragazzo di poco più grande ma apparentemente molto meno spaventato dalla vita.

A Roma:
- Cinema Eurcine Multisala (00:00)
- Cinema Giulio Cesare (00:00)
- Cinema King (00:00)
- Cinema Mignon (00:00)
- Cinema Nuovo Olimpia (00:00)
- Cinema Quattro Fontane (00:00)



La vita straordinaria di David Copperfield

L'adattamento dell'omonimo romanzo di Dickens
***--(mymonetro: 3,35)

Regia di Armando Iannucci. Con Dev Patel, Hugh Laurie, Tilda Swinton, Aneurin Barnard, Peter Capaldi, Morfydd Clark, Gwendoline Christie, Ben Whishaw, Sophie McShera, Benedict Wong, Ruby Bentall, Nikki Amuka-Bird, Aimee Kelly, Divian Ladwa, Anthony Welsh, Paul Whitehouse, James Eeles, Zak Holland, Adam Darlington, Israel Ruiz, Mia Hemerling.
Genere Biografico - Gran Bretagna, USA, 2019. Durata 119 minuti circa.

David Copperfield nasce nell'Inghilterra industriale senza padre e senza sconti. Curioso e vivace, è allevato dalla madre e dall'amorevole governante. A spezzare l'idillio arriva Mr. Murdstone, uomo intransigente e crudele che sposa la madre e lo spedisce a Londra a lavorare nella sua fabbrica 'di cristallo'. Tra una bottiglia e l'altra, David cresce in intelligenza e sopporta stoicamente i soprusi del mondo. Almeno fino alla morte della madre. Pieno di collera, si ribella al patrigno e ripara dalla zia Betsey che lo aiuterà a terminare gli studi e a trovare un lavoro nello studio di Mr. Spenlow. Tutto sembra andare a meraviglia, ma la vita non ha ancora finito di metterlo alla prova mentre cerca un 'nome', una moglie e una storia da raccontare

A Roma:
- Cinema Eurcine Multisala (00:00)
- Cinema Giulio Cesare (00:00)
- Cinema King (00:00)
- Cinema Mignon (00:00)
- Cinema Nuovo Olimpia (00:00)
- Cinema Quattro Fontane (00:00)



Kedi - La Città dei Gatti

La dichiarazione d'amore della regista turca ai gatti della sua Istanbul
***--(mymonetro: 3,13)

Regia di Ceyda Torun. Con Bülent Üstün.
Genere Documentario - USA, Turchia, 2016. Durata 80 minuti circa.

Sono centinaia di migliaia i gatti turchi che vagano liberamente per la metropoli di Istanbul. Da tempo immemorabile gironzolano, entrando e uscendo dalle vite degli abitanti, diventando una componente essenziale delle tante comunità che rendono unica la città. Vivono tra due mondi, quello selvaggio e quello domestico, portano gioia e voglia di vivere alle persone che scelgono di adottarli. A Istanbul i gatti incarnano il caos e la cultura della metropoli dalle diverse anime che Ceyda Torun racconta attraverso lo sguardo dei felini.

A Roma:
- Cinema Detour (13:00)



La fattoria dei nostri sogni

Una qualità filmica altissima per un magnifico trattato di sopravvivenza con la natura
***1/2-(mymonetro: 3,64)

Regia di John Chester. Con John Chester, Molly Chester.
Genere Documentario - USA, 2018. Durata 91 minuti circa.

John è un cameraman che gira per il mondo per riprendere grandi scenari naturali. Sua moglie Molly è una cuoca e blogger specializzata in cucina salutare a base di materie prime coltivate e allevate con tutti i sacri crismi. Il loro sogno è costruire una fattoria da fiaba, dove far crescere animali e piante in perfetto equilibrio con la natura. E la spinta finale per decidersi a fare il grande passo viene loro da un cane, il trovatello Todd, che abbaia tutto il giorno quando i padroni sono fuori casa e costa alla coppia uno sfratto esecutivo dalla loro casetta di Santa Monica. È l'inizio di una grande avventura: John e Molly acquistano 200 acri di terreno abbandonato a un centinaio di chilometri da Los Angeles e decidono di diventare coltivatori e allevatori, puntando alla massima varietà e diversificazione delle specie animali e vegetali in un habitat - la California rurale - rassegnato alle monoculture intensive.

A Roma:
- Cinema Eurcine Multisala (00:00)
- Cinema Giulio Cesare (00:00)
- Cinema King (00:00)
- Cinema Mignon (00:00)
- Cinema Nuovo Olimpia (00:00)
- Cinema Quattro Fontane (00:00)



Tony Driver

La storia di un grande Personaggio raccontata da manuale di cinema americano
***--(mymonetro: 3,25)

Regia di Ascanio Petrini. Con Pasquale Donatone.
Genere Commedia drammatica - Italia, Messico, 2019. Durata 73 minuti circa.

Pasquale un giorno decide di cambiare nome e farsi chiamare Tony. Perché sebbene nato a Bari, a 9 anni, a metà degli anni Sessanta, vola oltreoceano con la famiglia e cresce da vero americano. Tassista di professione a Yuma, viene arrestato a causa del suo "secondo lavoro": trasportare migranti illegali negli Stati Uniti attraverso la frontiera messicana. È così costretto a scegliere: la galera in Arizona o la deportazione in Italia. Rientrato in Puglia, si ritrova a vivere solo in una grotta a Polignano a Mare e guarda l'Italia come un piccolo Paese immobile, senza opportunità e senza sogni. Ma Tony non è disposto ad arrendersi...

A Roma:
- Cinema Detour (23:00)



I nostri partners

Oasi Park, il parco divertimenti per tutta la famiglia a Roma.

5000 mq di fantasia e divertimento

Copyright 2020 © by Alessio De Silvestro - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia non autorizzata